Premio Elsa Morante 2022, Stati Generali dell’Arte e della Cultura

0
107

Con il 2022, dopo la sosta temporanea dovuta ai due anni di blocco legati alla pandemia, riparte il Premio Elsa Morante, organizzato dall’Associazione Culturale Premio Elsa Morante con la Rai Campania e giunto alla trentaseiesima edizione. Il prossimo 24 maggio alle ore 10,00 il prestigioso premio letterario presieduto da Dacia Maraini  si terrà presso l’Auditorium della Rai di Napoli, diretta da Antonio Parlati, per una edizione speciale dedicata idealmente agli “Stati generali dell’arte e della cultura”.

Intorno alla giuria di intellettuali presieduta da Dacia Maraini porteranno il loro contributo grandi nomi dei settori della cultura produttiva e della creatività I  premi Elsa Morante 2022 che saranno annunciati nei prossimi giorni fino alla data del 24, saranno il Premio Elsa Morante Narrativa; Arte; Tv per il sociale; Comunicazione; Musica; Premio Elsa Morante Culture d’Europa; Premio Speciale Capitale della Cultura.

Con Dacia Maraini, fondamentale rappresentante della letteratura italiana, i vincitori del “Morante”, intavoleranno una discussione, tra proiezioni, parole e spettacolo, sul particolare momento storico e sulla loro esperienza, tracciando, appunto “Gli stati generali dell’arte e della cultura”.

Sarà dato spazio alla questione Ucraina, con un focus sul senso della cultura in quella parte d’Europa e sulla loro e nostra drammatica contemporaneità.

All’evento napoletano sarà presente una rappresentanza della giuria di Dacia Maraini, composta da: Silvia Calandrelli (direttore di Rai Cultura), Francesco Cevasco (Corriere della Sera), Vincenzo Colimoro (giornalista), Roberto Faenza (regista), Monica Maggioni (Direttore TG 1), David Morante (diplomatico e nipote di Elsa Morante), Gianna Nannini (cantautrice), Paolo Ruffini (prefetto per la Comunicazione del Vaticano), il giornalista televisivo Maurizio Costanzo, Tiuna Notarbartolo (giornalista e scrittrice), Teresa Triscari (Ministero degli Affari Esteri, Diplomazia culturale – critico letterario).

L’evento sarà condotto da Marco Bonini, attore, sceneggiatore e scrittore, di cui è in uscita il libro “L’arte dell’esperienza” (Nave di Teseo) e da Tiuna Notarbartolo, giornalista e direttore del Premio Elsa Morante.

In sala, per il conferimento dei Premi, autorità pubbliche e private.

Pubblico e scolaresche possono ancora iscriversi a partecipare, gratuitamente, mandando una e-mail a: associazionepremioelsamorante@gmail.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui