Taormina: la Taimeless Art Gallery apre le sue porte al mondo

Un'esplosione di creatività e bellezza nel cuore della città siciliana

0
55

Il 23 marzo 2024, Taormina si prepara a vivere un evento di eccezionale portata: l’inaugurazione della Taimeless Art Gallery, situata all’interno dello storico Palazzo Ciampoli, fulcro pulsante del Corso Umberto.

Un palcoscenico internazionale per l’arte contemporanea

La galleria, nata dalla passione di tre amici – Francesco Chinnici, Antonio D’Aveni e Stefano Sciacca – si propone come un nuovo punto di riferimento per l’arte contemporanea a livello internazionale. La serata inaugurale, a partire dalle 18:30, sarà un vero e proprio gala che vedrà la partecipazione di illustri personalità del mondo della cultura, dell’arte e del jet-set, provenienti da ogni angolo del globo.

Un’esperienza immersiva tra arte, cultura e bellezza

Ad impreziosire l’evento saranno le opere di tre maestri contemporanei di fama mondiale:

  • Lorenzo Chinnici, pittore italiano le cui opere vibrano di energia e colore;
  • Michel Anthony, scultore malese-francese che plasma la materia con maestria e originalità;
  • Zhu Wei, artista cinese che affronta con sensibilità e urgenza i temi ambientali.

I visitatori avranno l’opportunità di ammirare le loro creazioni e di dialogare direttamente con gli artisti, in un’esperienza immersiva che trascende i confini del tempo e dello spazio.

Un gioiello senza tempo: “Taimeless One”

Un momento clou della serata sarà la presentazione di “Taimeless One”, un gioiello dal valore inestimabile (oltre 4 milioni di euro) ideato dal gioielliere italiano Francesco Bertè e ispirato al concept stesso della galleria. Un’opera d’arte unica che simboleggia la profonda connessione tra arte, tempo e bellezza.

Un dialogo interculturale che attraversa continenti

La Taimeless Art Gallery si propone come un ponte tra culture diverse. A suggellare questo spirito di apertura e dialogo, l’artista Frank Gold esporrà “Melanie”, un’opera realizzata in pietra marziana, precedentemente esposta al Museo Crossroads of Civilizations di Dubai. Un’opera che rappresenta un invito a esplorare nuovi orizzonti artistici e a tessere relazioni interculturali.

Un punto di riferimento per collezionisti e appassionati

La galleria non sarà solo uno spazio espositivo, ma anche un luogo di incontro e di scambio per collezionisti, appassionati e curiosi. Grazie al supporto di curatori di fama mondiale, Taimeless offrirà consulenze artistiche di alto livello e ospiterà mostre museali e progetti speciali.

Un evento patrocinato dalle istituzioni

L’inaugurazione della Taimeless Art Gallery è patrocinata dalla Regione Siciliana – Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, con il sostegno dell’Assessore Regionale On. Francesco Paolo Scarpinato, del Dirigente Generale Ing. Mario La Rocca e della dott.ssa Gabriella Tigano del Parco Archeologico di Naxos. Il Comune di Taormina sarà presente con l’On. Sindaco Cateno De Luca.

Un vernissage curato da un maestro

La regia del vernissage è affidata a Soccorso Parisi, noto per la sua sensibilità artistica e la sua capacità di creare eventi raffinati e coinvolgenti.

Un’occasione imperdibile per vivere l’arte in tutte le sue forme

L’inaugurazione della Taimeless Art Gallery rappresenta un evento imperdibile per tutti gli amanti dell’arte e della bellezza. Un’occasione unica per immergersi in un’atmosfera magica e scoprire nuovi talenti, lasciandosi trasportare da un viaggio emozionante tra culture e continenti.

Un invito a vivere il tempo senza fretta

La Taimeless Art Gallery invita a vivere l’arte come un’esperienza senza tempo, un dono prezioso da assaporare con lentezza e dedizione. Un luogo dove il presente si dilata e si confonde con il passato e il futuro, in un’eterna armonia di bellezza e creatività.

Taormina, 23 marzo 2024: una data da segnare sul calendario per un’esperienza indimenticabile.

#TaimelessArtGallery #Taormina #ArteContemporanea #Cultura #Bellezza #Evento #Inaugurazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here