Nvidia vola a Wall Street e sbaraglia il metaverso con il supercomputer dell’IA: ecco cosa c’è da sapere

0
56

Nvidia, il colosso dei chip che sta conquistando anche il mondo dell’intelligenza artificiale, ha raggiunto un traguardo storico: una capitalizzazione di mercato di oltre 1.000 miliardi di dollari.

Wall Street è in fermento e i titoli del colosso continuano a salire, cavalcando l’onda del successo della trimestrale e della crescente domanda di chip per l’IA. Nvidia ha infatti rivisto al rialzo le stime sui ricavi per il trimestre in corso, che si chiude a luglio.

Dgx Gh200: il supercomputer che rivoluzionerà l’IA

Ma la vera star del momento è Dgx Gh200, il nuovo modello di supercomputer basato sull’intelligenza artificiale presentato da Nvidia al Computex di Taipei, uno dei più importanti eventi al mondo sulle novità informatiche.

Dgx Gh200 è una macchina potentissima che permetterà ad aziende come Google Cloud, Meta e Microsoft di sviluppare e implementare i loro progetti di IA a velocità mai viste prima.

Cosa si può fare con Dgx Gh200?

Le applicazioni sono infinite: da chatbot avanzati a strumenti per la sicurezza informatica, fino a videogame realistici con personaggi in grado di adattarsi al contesto e interagire con i giocatori in modo più naturale.

Helios: il primo supercomputer operativo basato su Dgx Gh200

Nvidia ha già utilizzato Dgx Gh200 per creare Helios, un primo supercomputer operativo. Helios è composto da quattro sistemi Dgx Gh200, ognuno dei quali integra 256 superchip Grace Hopper.

Questa macchina mostruosa è in grado di svolgere qualsiasi tipo di lavoro di IA, dalla comprensione del testo alla creazione di mondi 3D, aprendo la strada al metaverso, l’internet del futuro.

Taiwania 4: il supercomputer per combattere il cambiamento climatico

I superchip Grace Hopper sono anche il cuore di Taiwania 4, un altro supercomputer costruito da Asus per il Taiwan National Center for High-Performance Computing.

Taiwania 4 avrà un compito importantissimo: affrontare i problemi legati al cambiamento climatico attraverso la simulazione di scenari realistici.

Nvidia e il futuro dell’IA:

Gli annunci di Nvidia al Computex 2023 confermano il ruolo di leader globale dell’azienda nel campo dell’intelligenza artificiale.

Con il suo supercomputer Dgx Gh200 e i superchip Grace Hopper, Nvidia è pronta a rivoluzionare il modo in cui viviamo e interagiamo con la tecnologia, aprendo la strada a un futuro pieno di nuove possibilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here