Dubai si Prende la Scena tra Fashion Week ed Eventi: Investimenti in Residenze e Negozi

0
45

Dubai, da tempo affermatasi come una delle città più dinamiche e cosmopolite del mondo, sta attirando sempre più l’attenzione globale nel settore della moda e del lusso. La recente decisione di anticipare le date della Dubai Fashion Week, programmata dal 4 all’8 febbraio, sottolinea l’ambizione della città di emergere come un hub cruciale nel calendario della moda mondiale.

Nuove Date per la Dubai Fashion Week

Dopo il successo dell’edizione di ottobre 2023, che ha ospitato rinomati personaggi internazionali come Carolina Herrera e Naomi Campbell, Dubai ha deciso di ridefinire la propria posizione nel panorama della moda. Le nuove date mirano a posizionare la Fashion Week all’inizio del “fashion month,” tradizionalmente dominato da New York, Londra, Milano e Parigi. Questa mossa strategica è finalizzata ad attrarre l’attenzione di buyer e investitori, dando ai designer locali la possibilità di presentare le loro creazioni prima degli eventi nelle città concorrenti.

Khadija Al Bastaki, senior vice president del Dubai Design District, sottolinea l’importanza di questa scelta, affermando che Dubai vuole mostrare al mondo l’incredibile talento e la diversità offerti dall’industria della moda locale.

Dubai come Hub di Crescita nel Lusso

Dubai, uscita brillantemente dalla pandemia, ha confermato il suo status di destinazione di lusso internazionale. Le vendite di prodotti di lusso nella regione del Medio Oriente sono proiettate a crescere del 7% nel 2024, superando la media globale. Secondo l’Altagamma Consensus, Dubai rimane l’hub chiave, attrattiva per investimenti internazionali e nuovi capitali.

Il periodo positivo per la città si riflette anche nel mercato immobiliare di fascia altissima, con un aumento delle vendite di residenze di lusso. La presenza di nuovi capitali si traduce anche in un boom del turismo, con un raddoppio del numero di visitatori internazionali nel 2023 rispetto al 2022.

Investimenti dei Brand nel Settore Immobiliare e Eventi

I brand della moda e del lusso stanno seguendo la tendenza, investendo nel settore immobiliare di fascia alta. Karl Lagerfeld ha annunciato una partnership per la costruzione di ville di lusso, Bulgari arriverà a Jumeirah Bay Island con residenze di lusso Bulgari Lighthouse, e Armani aprirà le Armani Beach Residences nel 2026.

Anche gli eventi contribuiscono a consolidare la presenza dei brand a Dubai. Giorgio Armani ha organizzato una mostra itinerante, mentre Michael Kors Collection, che ha lanciato la sua collezione in questa regione due anni fa, sottolinea l’energia inebriante di Dubai e l’interesse crescente per la moda di lusso.

Conclusione

Dubai si conferma una destinazione di riferimento nel mondo della moda e del lusso, con investimenti mirati sia nel settore immobiliare che negli eventi. L’anticipazione delle date della Fashion Week è una mossa strategica per guadagnare visibilità globale, consolidando la posizione della città come hub di crescita nel settore del lusso e della moda internazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here