Milano da sogno: le zone più care dove acquistare casa

Il fascino intramontabile del capoluogo lombardo

0
29

Milano, città dinamica e vibrante, capitale italiana della moda e del design, non smette mai di attirare l’attenzione di investitori e amanti del bello. Il suo panorama immobiliare, in continua evoluzione, offre una varietà di proposte in grado di soddisfare le esigenze più disparate. Tra queste, spiccano le residenze di lusso, situate in zone strategiche e caratterizzate da un’elevata ricercatezza.

Un mercato in fermento

Nel secondo semestre del 2023, la domanda di case di pregio a Milano ha registrato una crescita considerevole, superando l’offerta disponibile. Questo trend ha portato a un aumento dei prezzi, con alcune zone che hanno raggiunto quotazioni da capogiro.

Le zone più esclusive

  • Quadrilatero d’Oro: il cuore pulsante della moda milanese, dove si affacciano boutique storiche e brand di fama internazionale. Il prezzo medio al metro quadrato si aggira intorno ai 24.000 euro.
  • Brera e Foro Buonaparte: quartieri storici ricchi di charme, caratterizzati da palazzi d’epoca e atmosfere suggestive. Il costo per un immobile di pregio si aggira intorno ai 21.000 euro al metro quadrato.
  • Cerchia dei Navigli: un’area vivace e trendy, con una forte identità culturale e una vita notturna vivace. I prezzi si attestano su una media di 18-19.000 euro al metro quadrato.
  • Porta Nuova: la zona della Milano moderna e verticale, simbolo della città che guarda al futuro. Il valore degli immobili di lusso si aggira intorno ai 20.000 euro al metro quadrato.

Oltre il Quadrilatero: le altre zone da tenere d’occhio

  • Arco della Pace, Chinatown, corso Vercelli e via Washington: queste zone offrono un’interessante alternativa alle aree più centrali, con prezzi che si aggirano intorno ai 10.000 euro al metro quadrato.
  • Porta Venezia, piazza Cinque Giornate e corso XXII Marzo: un’area residenziale tranquilla e signorile, con un prezzo medio di 9.600 euro al metro quadrato.

Chi compra casa di lusso a Milano?

La clientela che ricerca abitazioni di pregio a Milano è molto eterogenea. Tra i principali acquirenti troviamo:

  • Investitori: attratti dalla redditività del mercato immobiliare milanese e dalla possibilità di affittare gli immobili a prezzi elevati.
  • Giovani di buona famiglia: che desiderano vivere in una città ricca di opportunità e di stimoli.
  • Stranieri: affascinati dal lifestyle italiano e attratti dalle bellezze artistiche e culturali di Milano.

Le transazioni milionarie

L’indagine di Tirelli & Partners ha svelato che la maggior parte delle compravendite di immobili di lusso a Milano avviene nella fascia di prezzo tra 1 e 3 milioni di euro. Le trattative per le abitazioni più costose, con valori superiori ai 3 milioni di euro, tendono a richiedere tempi più lunghi a causa della prudenza degli acquirenti.

Il podio delle vendite del secondo semestre 2023

  • Attico di 675 metri quadrati in via Palestro: venduto per 9 milioni di euro.
  • Abitazione di 350 metri quadrati con due box a Porta Nuova: venduta per 7,5 milioni di euro.
  • Appartamento di 38 metri quadrati con terrazzo e posto auto: venduto per 6,2 milioni di euro.

Milano, un sogno ad occhi aperti

Il mercato immobiliare di lusso a Milano rappresenta un’eccellenza nel panorama italiano e internazionale. Le sue quotazioni elevate sono la testimonianza di una città unica, capace di offrire un lifestyle ricercato e di inestimabile valore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here